.
Annunci online

isocialisti
Non parliamo di Socialismo, parliamo del Capitalismo


Diario


26 aprile 2007

PD è bello

      Gavino Angius è fuori. Il processo di allontanamento dalla realtà del Paese da parte della Classe Dirigente va avanti.  I cittadini senza una prospettiva di lavoro hanno un'età che arriva a trentacinque anni. Anche loro sono fuori!  Fuori dai Diritti Sociali. La Repubblica intervista Umberto Veronesi e consuma carta ed inchiostro per registrare apprezzamenti ed idealità  del PD, e lo fa con un rappresentante della più alta classe borghese, di colui che, Ministro della Salute, disse che era necessario tagliare gli ospedali per una Sanità migliore. La Sanità migliore è tutti i giorni in cronaca e i cittadini la toccano con mano. I medici ospedalieri di Gran Bretagna hanno denunciato due giorni  la fine del Sistema Sanitario Pubblico. Chi inizia a lavorare oggi non avrà diritto, di fatto, alla pensione. La Scuola è allo sbando e le tasse  scolastiche ed Universitarie crescono  in modo esponenziale, il prodotto che ne deriva è praticamente nullo.  Ricordate il film di Fritz Lang " Metropolis"?




permalink | inviato da il 26/4/2007 alle 9:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


24 aprile 2007

Fuori tre!

Angius e Nigra dicono no al Pd

Ma la Mozione decide a maggio

La lettera: «Una scelta coerente»

   Gavino Angius, vicepresidente del Senato, annuncia le sue dimissioni dal partito dei Democratici di Sinistra. E insieme a lui lascia anche il portavoce Alberto Nigra. I dirigenti della terza mozione si incontrano a maggio. L'annuncio preso per ragioni di dissenso con le modalità di nascita del Partito democratico. Maurizio Migliavacca (Ds): «Sono solo strumentali». Fabio Mussi: «Venite con noi alla costituente della sinistra, il 5 maggio». ( da L'Unità 24.aprile.2007).


   Un mio vecchio professore di Lettere era solito dire : " La Classe ... si va delineando". Questo sia che lo studente fosse andato  bene, oppure  male all'interrogazione. ( ndr)




permalink | inviato da il 24/4/2007 alle 21:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


21 aprile 2007

Leadership

     Veltroni, l’american dream, ha definito “irrilevante“  l’adesione  al Partito Socialista Europeo.

      Questa considerazione apre  scenari preoccupanti. La globalizzazione riduce i tempi di attenzione a chi si batte,  nel mondo, per i diritti sociali , ne rallenta le reazioni di difesa e facilita   i blitz destabilizzanti dei poteri forti sovranazionali. Ed il nostro,  ancor giovanile,  sindaco  afferma che appartenere con  visibilità e correttezza al PSE è irrilevante. A questo punto è necessario che  si ricordi a chi ha svolto la carriera politica attaccando  manifestini e rinunciando a mettersi alla prova, perseguendo anche la formalizzazione degli studi,  che molti figli di operai e ceto medio hanno invece  affrontato per crescere nella vita sociale, che, grazie proprio a quei  principi del Socialismo Internazionale,  oggi la Società in cui viviamo ancora è in grado di dare risposte. Il Sogno Europeo è la garanzia per la salvaguardia dei diritti sociali. Devi studiare caro Walter e lascia stare J.F.Kennedy, presidente di transizione eletto da Cosa Nostra.




permalink | inviato da il 21/4/2007 alle 14:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 aprile 2007

Divisioni


Mussi: «Compagni, buona fortuna. Noi ci fermiamo qui»

 Il PD (ovvero Pasticcio Democratico - ndr) non l'ho digerito ,,, mi viene  da vomitare!




permalink | inviato da il 20/4/2007 alle 14:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


14 aprile 2007

V Congresso SDI

    La corazzata Rasmussen

colpisce ed affonda  la scialuppa del   PD.    Fassino sgomento si  è ricordato di non saper nuotare e mostra in volto, sul megaschermo,  i segni di uno stato presincopale. Questo accadeva  nei primi minuti del Congresso dello SDI a Fiuggi. Forte il richiamo all' European Dream.   Boselli, tornato da un programma di recupero, ha ritrovato  la bussola. La bussola  Socialista che per l'appunto è nel logo del Congresso. Noi del Partito  Socialisti Italiani,  presenti  con una forte delegazione, almeno ottanta  compagni. Zavettieri e Craxi  nell'ala dedicata ai partiti socialisti, in prima fila. La Costituente è stata salutata con un'ovazione.
      Saverio Zavettieri , nel pomeriggio di sabato, espone una relazione di alto valore politico. Ritorno alla politica partecipata, distinzione dei ruoli istituzionali e del mercato. Progetto di salda unità social-riformista. Governi chi, impegnandosi nell'azione politica ,  guadagna  il consenso dei cittadini.  Strale contro i media, in particolare La Repubblica: " .. nei prossimi giorni non confonderete, amici di La Repubblica, i vari gruppi socialisti ... siamo socialisti e basta ... non i socialisti di quello o di quell'altro !". 
P.S.  le relazioni audiovideo su  www.radioradicale.it
   




permalink | inviato da il 14/4/2007 alle 12:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


12 aprile 2007

Attività di Partito

 Giovedì 11 aprile 2007, le delegazioni  della Regione e  delle Provincie del Lazio de I Socialisti Italiani composte da Belli, Venditti,  Fioramonti, Vella,  Delfino, Ragnacci, Bartolomei, Ciorba, sono state ricevute dal segretario regionale Pino Marango presso la sede dello SDI di Roma. Oggetto dell'incontro dare inizio ad una piattaforma che conduca alla riunificazione della diaspora socialista attraverso una Costituente dei Partiti e movimenti di ispirazione Socialista- Riformista.




permalink | inviato da il 12/4/2007 alle 15:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


1 aprile 2007

I Socialisti Italiani

    Conclusa a Roma l'Assemblea Nazionale dei I SOCIALISTI ITALIANI.  Definite le rappresentanze del Consiglio, del Direttivo e della Segreteria.L'atmosfera di unanimità ha caratterizzato i lavori assembleari. Forte la partecipazione delle rappresentanze regionali. Il Segretario  Provinciale di Roma  nel pomeriggio ha  presenziato al Congresso Regionale dello SDI, tenutosi a Marino,incontrando Mario Flamini, Alessandro Battilocchio ed, insieme al compagno di partito Adriano Venditti, ha concordato un documento di Costituente Socialista con forte finalità politica nazionale. trovando spunto dalle prossime elezioni amministrative.
   E' a conoscenza di tutti che, mentre  i compagni de I Socialisti e dello SDI operavano per responsabili fini comuni, la Nemesi si è abbattuta sulla persona di De Michelis.




permalink | inviato da il 1/4/2007 alle 10:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo        maggio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Poltica interna
Politica estera
Sanità Pubblica

VAI A VEDERE

I Socialisti Italiani
I Socialisti Italiani Roma
I Socialisti italiani Catania
Video Nassirya
La Repubblica
Il Manifesto
Il Riformista
Al Jazeera
Corsera
La Stampa
GARA
L'Unità


Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini
<bgsound align="CENTER" loop="TRUE" autostart="TRUE" height="40" src="http:// herisson08.free.fr/zik/Enya.mp3 " controller="TRUE" playcount="10" width="180"></bgsound>

CERCA