Blog: http://isocialisti.ilcannocchiale.it

Una vita difficile

Vita difficile quella del Partito Socialista. Frammentato in mille rivoli sino ad aggregazioni  ad una personam. La cultura socialista ha un grande difetto, manca del pragmatismo e correndo dietro ai pensieri  ad alta voce si autoaffonda. E' il gruppo politico più disaggregato della storia, regalando, tuttavia, ad altri le proprie idee.
In questo momento storico i presupposti per un forte recupero ideologico esistono e sono  terreno fertile, ma non ci sono gli uomini che possano aggregare gli animi. L'individualismo e lo stretto interesse è malattia epidemica e in certi contesti diventa mortale.  Coloro che hanno portato a destra il partito socialista non possono raccogliere la sfida, cedano il passo e rimangano in silenzio. La loro esperienza potrà essere utile ma per bocca di altri. L'Europa è socialista, il sogno europeo è socialista, la vita si difende  con le idee socialiste. E allora?

Pubblicato il 7/11/2006 alle 19.56 nella rubrica Poltica interna.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web